Citazione

Anno nuovo, ma io sempre la stessa

In Francia è buona norma non fare gli auguri di Buon Anno prima del 1° gennaio, perché altrimenti porta sfortuna. E dire che pensavo che in quanto a superstizioni, noi li battessimo tutti 🙂

Quindi arrivo dopo Natale, dopo Capodanno e anche dopo l’Epifania, a dirvi che spero che abbiate passato delle belle feste di fine anno e che il 2016 sia iniziato bene, che siate riusciti a schivare il parente serpente di turno, abbiate evitato l’indigestione e i postumi alcolici, che Babbo Natale sia stato generoso con voi e che la Befana vi abbia riempito a dovere la calza (e magari anche passato un colpo di scopa in soggiorno, che non fa mai male) 🙂

Io, che ho passato una grandissima parte della mia vita a fare bilanci, non desidero tracciarne per l’anno concluso e non desidero neanche formulare desiderata o buoni propositi per il 2016. Coltivo intimamente la sola speranza che sia un anno sereno, di pace e di luce, che irradi i nostri cuori e le nostre giornate e auguro a tutti voi di sbocciare e bere la vita a pieni sorsi.

Per quanto mi riguarda, le feste sono passate in totale relax, nell’intimità di casa con il mio gineceo umano e canino, con incursioni graditissime del mio nipotino (7 mesi di cosciotte cicciotte, occhioni blu e sorrisoni sdentati che ti sciolgono il cuore) e qualche uscita con gli amici più stretti.

Il tempo è passato, non troppo in fretta, non troppo lentamente.

Abbiamo mangiato, non troppo, non troppo poco.

Abbiamo sferruzzato tanto, ci siamo fatti tante coccole e tante risatine, abbiamo giocato con i cani.

Sono anche riuscita a realizzare un sogno di tanto tempo fa, ed incontrare finalmente, dopo 20 anni, la mia amica di penna, con cui abbiamo condiviso anni di fittissima corrispondenza a cavallo dell’adolescenza. Ho inoltre avuto l’immenso piacere di iniziare l’anno con lei, chiacchierando con la naturalezza di due vecchie amiche che hanno preso un aperitivo la sera prima, come se da vent’anni non facessero altro 🙂

E io? Io sempre la stessa, qualche centimetro di occhiaie in più perché non ho ancora recuperato il sonno “perso” in chiacchiere, qualche centimetro di girovita in più perché come fai a dire di no alla pizza anche sotto Natale, e più di qualche centimetro di maglia in più, visto che in queste vacanze ho non soli finito i regali di natale ma anche fatto un paio di cosine per me e iniziato a lavorare in tondo (sia con i circolari che con i ferri con le doppie punte).

E adesso via, andiamo a sferruzzare questo 2016!

E voi, avete passato delle belle vacanze di Natale? Avete sferruzzato? I vostri regali magliosi sono stati apprezzati?

 

E per finire una grattatina di pancia non fa mai male 🙂

Annunci

3 pensieri su “Anno nuovo, ma io sempre la stessa

  1. ❤ ❤ ❤ ❤
    è ESATTAMENTE QUELLO CHE HO PROVATO IO!! LA NATURALEZZA E LA GIOIA DI PARLARE CON UN'AMICA DI VECCHIA DATA CHE AVEVI LASCIATO SOLO LA SERA PRIMA. FELICISSIMA ME!! amry

    Mi piace

  2. Come hai di certo letto da me, anch’io niente recriminazioni o bilanci e quanto meno previsioni. Ho lavorato quasi tutto il tempo, tranne per il lungo ponte sia di natale che di Capodanno, che ho passato con i parenti più stretti e con diverse cosciotte di nipotini e nipotine che le avrei mangiate volentieri. Sì, lo ammetto, ho dei nipotini meravigliosamente meravigliosi. 🙂

    L’ultimo una cenetta a quattro con la tavola piena di cose da mangiare per otto persone. Ho cucinato (mi piace farlo) e contento dei risultati, ho anche mangiato tanto, tant’è che per due giorni ho praticamente saltato il pasto di mezzogiorno.

    Insomma, tutto bene.
    Si ricomincia. Alè! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...